The Sound of Cooking

The Eternal Sunshine of Giugi's (not so) Spotless Kitchen

Cestini di frutta e The Avett Brothers, merenda perfetta!

Vi è mai capitato che vi chiedessero: “preferisci il dolce o il salato?” 

… E’ una delle tipiche domande da conversazione leggera del tipo ” di che segno sei?” oppure  come quando si parla del tempo. Ecco, io sono decisamente tipo da salato… eppure mi piace moltissimo preparare dolci.

Tempo fa ho fatto dei cestini di frolla alla frutta e li ho portati in ufficio per la merenda. Devo ammettere che hanno riscosso un gran successo e visto che in molti mi hanno chiesto come li avessi preparati ho pensato di scrivere un post a riguardo 🙂

Prima di tutto però, come sempre, accendete lo stereo.

Sarà perchè alla fine si tratta di mini crostatine farcite con frutta, marmellata e crema, sarà per il profumo di dolce che si diffonde immediatamente in cucina, ma questa ricetta mi fa sentire molto “Nonna Papera” e dunque oggi ascolto qualcosa di very easy e rilassante: gli Avett Brothers. Gli Avett brothers sono un gruppo musicale statunitense della Carolina del Nord. Il loro stile musicale fonde principalmente il folk con il rock ma sono presenti anche richiami a molti altri generi tipo il country e il pop. La playlist che vorrei proporvi è February Seven, Winter in my heart, Go to sleep e Live and Die (qui il link http://www.youtube.com/watch?v=FvGk506ucEk )

Cominciamo.

Per gli ingredienti e la preparazione della frolla trovate il procedimento qui.

Una volta preparato l’impasto della frolla procuratevi una teglia per muffin oppure delle formine da crostatina, in alternativa anche dei pirottini di carta andranno bene. Per questa volta, non avendo al tempo ancora acquistato le formine, ho utilizzato la teglia da muffin e ho foderato ogni buco formando dei cestini. Una volta fatto punzecchiateli con una forchetta per evitare che cuocendo l’impasto si gonfi. Mettete tutto in forno a 180° per 20 minuti. Quando la superficie sarà ben dorata saranno pronti, fateli raffreddare fuori dal forno.

cestini di frutta

Ora. In realtà questa è una ricetta che molto si presta all’interpretazione e ai gusti personali. Io ho fatto 3 diversi tipi di farcitura. Per il primo mi sono procurata della marmellata BIO ai frutti rossi e dei lamponi freschi. Ho dunque preso dei cestini, li ho riempiti con un cucchiaino di marmellata decorandoli poi con i lamponi e una fogliolina di menta. Per il secondo tipo di cestino ho preso invece del cioccolato fondente che avevo in dispensa e l’ho sciolto a bagnomaria allungandolo con della spremuta di arancia. Spremuta, non succo… il che vuol dire che, utilizzando delle arance fresche, la consistenza e il sapore saranno mille volte meglio rispetto ai succhi in barattolo. Una volta sciolto tutto il cioccolato e ridotto insieme al succo l’ho lasciato raffreddare un po’ e poi l’ho versato all’interno del cestino aggiungendo un paio di fettine di arancia. Per il terzo, infine, ho mescolato insieme 50gr di ricotta e 50gr di zucchero ottenendo così una crema morbida e leggera. A parte ho fatto appassire in un pentolino una mela con un cucchiaio di acqua e un cucchiaio di zucchero. Una volta cotta l’ ho lasciata raffreddare (la cottura va a discrezione, nel caso si voglia ottenere una purea i tempi saranno più lunghi). Per ultimo ho guarnito con delle codette al cioccolato e dei pezzettini di mela, crudi.

Buon appetito! 🙂

*** *** ***

Has anyone ever asked you: “do you prefer sweet or salty?”

… It’s kind of the typical question one makes for cheap talking like “what’s your zodiac sign?” or as when we speak of the weather. Behold, I am definitely kind of salty … and yet I love making sweets and cakes.
Some time ago I made some pastry baskets with fruit and have brought them to the office for a snack. I must admit they have been a great success and considered that many people  asked me how I had them prepared I thought I’d write a post about it 🙂

But first, as always, turn on the stereo.

Today we’ll listen to something very easy and relaxing: the Avett Brothers. The Avett Brothers are an American musical group of North Carolina. Their musical style blends folk with rock mainly but there are also references to many other genres like the country and pop. The playlist that I would offer is February Seven, Winter in my heart, and live and die Go to sleep.

Let’s start with the recipe now.

For the preparation of the pastry find the process here

Once prepared the dough of the pastry pick up a muffin pan and lined every hole forming baskets. Once done prick with a fork to prevent cooking the dough to swell. Put it in the oven at 180 ° for 20 minutes. When the surface is golden brown they are ready, let them cool out of the oven.

Now. I think this is a recipe that lends itself to personal interpretation and  tastes. I personally made 3 different types of fillings. For the first I bought some red fruit jam and fresh raspberries. So I took the baskets, I filled with a teaspoon of jam then decorate them with raspberries and a mint leaf. For the second type I took instead some dark chocolate and I melted in a double boiler with some orange juice. Once melted I let it cool a bit and then I poured inside the basket adding a couple of slices of orange. For the third, finally, I mixed together 50g of cottage cheese and 50g of sugar to get a soft and light cream. I then left to dry in a saucepan an apple with a tablespoon of water and a tablespoon of sugar. Once cooked the I left it to cool and finally I garnished with sprinkles of chocolate and bits of apple, raw.

Buon appetito! 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: