The Sound of Cooking

The Eternal Sunshine of Giugi's (not so) Spotless Kitchen

Tagliata di tonno al sesamo in insalata verde che più verde non si può!

Quali sono le cose che da bambini proprio non vi piaceva mangiare? Quali sono le cose che, sono sicura, almeno una volta vi hanno costretto ad assaggiare?

Per quanto mi riguarda la risposta è facile: da piccola proprio non volevo saperne quando sul piatto trovavo del pesce. E il sedano.

Pur essendo sempre stata una gran mangiatrice di verdure, il sedano è sempre stato accuratamente escluso dalla mia dieta. … E com’è che si dice? “Ogni lustro si cambia gusto?”…Personalmente di anni me ne sono serviti un po’ di più ma ora alcuni dei cibi di cui non voglio fare a meno sono proprio il pesce e il sedano 🙂 Non serve che stia qui a spiegarvi le grandi proprietà nutrienti di entrambi e di quanto facciano bene quindi mi limiterò a suggerirvi una ricetta che comprende tutti e due, un ricetta davvero semplice e veloce che tuttavia vi garantirà un successone nel caso voleste preparala per una cena tra amici: tagliata di tonno al sesamo in insalata verde che più verde non si può!

CYMERA_20130504_135602

Per due persone procuratevi un bel trancio di tonno fresco (diciamo 300gr), io in pescheria ho trovato un ottimo pinna gialla, 250gr semi di sesamo, insalata, avocado e sedano. Cominciate col versare un po’ di olio in una padella antiaderente, la quantità sufficiente per ungerla un po’, e versateci i 250gr dei semi di sesamo. Lasciateli tostare a fiamma bassa e quando sentirete che cominciano a scoppiettare ( proprio come se fossero dei pop corn) toglieteli dal fuoco e versateli, livellandoli, su un foglio di carta da forno. Fintantochè li lasciate raffreddare un po’ preparate l’insalata (io, al mio solito ho utilizzato la valeriana), pulite e tagliate a fattine l’avocado, pulite e tagliate a pezzettini il sedano. Prendete ora il trancio di tonno fresco e passatelo sui semi di sesamo su ogni lato. Per permettere ai semi di attaccarsi più facilmente, fate un po’ di pressione su ogni lato. Una volta ricoperto il pesce cucinatelo in padella per circa 3-4 minuti per lato, sempre a fuoco lento di modo che la cottura sia graduale e si possa cuocere bene l’interno senza bruciare la superficie.

Se preferite potete prolungare di un po’ la cottura se non amate particolarmente le carni al sangue.

Una volta finito tagliate il trancio a fettine di circa 2cm l’una e servite.

…a seguire la colonna sonora…  e Buon appetito! 🙂 

A dispetto delle previsioni meteo oggi godiamo di una bellissima e calda giornata di sole. Essendo questo, a mio avviso, un piatto davvero estivo non posso far altro che consigliarvi musica fresca e serena che ben si adatta ad un pranzo, magari in giardino, con una leggera brezza primaverile: The Beach House (un nome che non poteva essere più azzeccato). I Beach House sono un gruppo musicale statunitense il cui stile viene generalmente definito dream pop. Da noi sono poco conosciuti ma hanno all’attivo già 4 album. Dall’ultimo, che risale al 2012, è tratto questo bel brano: Myth

*** *** ***

What kind of food you just didn’t want to eat when you were kids? What are the things that, I’m sure, someone has forced you to eat at least once in your life?

For me the answer is easy: fish and celery.

…But I believe universe has a great sense of humor considered that now some of the foods I just love to have in my diet are fish and celery 🙂 I do not need to explain to you the great nourishing properties they have so I’ll just suggest a recipe that includes both, a really quick and easy recipe that I guarantee will be a success in case you’d want to prepare it for a dinner with friends: Sesame tuna fish with green salad (really green 😉 )!

For two people get yourself a nice slice of fresh tuna (300gr), 250g sesame seeds, lettuce, avocado and celery.

Start by pouring a little oil in a frying pan, just to grease the pan a bit, and pour the 250g of sesame seeds. Let them toast over low heat and when they begin to crackle (as if they were popcorn) remove from heat and pour, leveling, on a sheet of baking paper. As long as you let them cool a little prepare the salad, clean and cut the avocado, clean and chop celery. Now take the slice of fresh tuna and pass it on sesame seeds on each side. To allow the seeds to stick more easily, do some pressure on each side. Once coated put it in the pan for about 3-4 minutes per side, in slow fire so that to cook well the inside without burning the surface.

If you prefer you can extend a little the timing if you don’t like it rare cooked

Once finished, cut  into slices  and serve. Buon appetito:)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: