The Sound of Cooking

The Eternal Sunshine of Giugi's (not so) Spotless Kitchen

Riso venere al profumo di limone e rosmarino

Ho avuto gli incubi stanotte. E stamattina mi sono svegliata stanca ancora prima di alzarmi dal letto. Avete presente quei sogni davvero impegnativi, quelli che proprio ti sembra di essere lì. Interagisci attivamente ( e le lenzuola super stropicciate la mattina seguente ne sono testimonianza), pensi ed elabori, parli. Ridi e piangi.

Insomma, invece di riposarti la notte fai il diavolo a quattro.

Oggi per pranzo ho dunque bisogno di preparare qualcosa di buono e veloce, leggero (chissà cos’ho mangiato ieri sera che mi ha procurato tutto quello scombussolamento) e soprattuto fresco, viste le temperature.

Ho pensato ad un buon piatto di riso venere, il riso nero. La particolarità di questo riso è che rimane piuttosto al dente, quasi croccante, nonostante la lunga cottura, e risulta dunque poco pastoso e pesante rispetto ad un risotto normale. Per aggiungere un po’ di profumo e condimento ho dunque pensato di aggiungerci del rosmarino e del limone che regalano quel sapore fresco ed estivo, dissetante.

Credo che preparerò la tavola in giardino oggi, e per godermi l’aria da weekend e risollevare l’umore credo ascolterò Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, band americana di formazione piuttosto recente che ha una curiosa origine. Dopo aver rotto la relazione con la sua fidanzata, Ebert ( il cantante del gruppo) iniziò a scrivere un libro che trattava di una figura messianica chiamata Edward Sharpe. Secondo Ebert, Sharpe “era stato mandato sulla Terra per guarire e salvare l’umanità… ma continuava a farsi distrarre dalle donne e a innamorarsi”. Successivamente Ebert incontrò la cantante Jade Castrinos in un caffè di Los Angeles. Nell’estate del 2009, con il nome Edward Sharpe & the Magnetic Zeros, Ebert, Castrinos, e un gruppo di musicisti girò l’intero paese su un bus. La band ha registrato l’album di debutto, Up From Below, a Laurel Canyon, prodotto da Aaron Older e Nico Aglietti. L’album è uscito nel 2009. Nel 2012 esce il secondo album Here, presentato come il precedente anche al David Letterman Show.

Ecco uno dei loro pezzi che preferisco 

Veniamo alla ricetta, davvero molto semplice 🙂 Per due persone procuratevi del riso Venere nero ( un bicchiere e mezzo), qualche rametto di rosmarino, un limone biologico, vino bianco, una noce di burro.

riso venere

Mettete il riso in una casseruola abbastanza ampia a copritelo d’acqua. Aggiungete una noce di burro. Cominciate la cottura e lasciate andare a fuoco lento. Nel frattempo grattate la buccia del limone (ecco il perchè del biologico) e poi spremetelo. Una volta che l’acqua del riso sarà assorbita (attenti a non farlo attaccare alla pentola, ogni tanto mescolate) aggiungete il succo del limone e sfumate con un po’ di vino bianco, aggiungete anche i rametti di rosmarino.

La cottura durerà 50 minuti perciò ogni volta che l’acqua di cottura sarà evaporata sarà necessario aggiungerne fino a che il riso non sarà cotto. Impiattate e decorate con la buccia di limone precedentemente grattuggiata.

Buon appetito!

*** *** ***

I had nightmares tonight. You know, one of  those really challenging dreams, one of those in which you interact actively , think and process, speak. Laugh and cry.

In short, I didn’t rest at all.

So today for lunch I need to prepare something tasty but fast and most importantly fresh, considering the temperatures.

I thought of a good dish of black rice. The peculiarity of this rice is that it stays raw, almost crunchy, despite the long cooking time.. To add a bit of perfume  I decided to add some rosemary and lemon seasoning that gives that summery taste fresh and refreshing.

I think I will lay the table in the garden today, and listen to Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, an american band that has a curious origin. After breaking his relationship with his girlfriend, Ebert (the singer of the group) started to write a book that was a messianic figure named Edward Sharpe. According to Ebert, Sharpe “was sent to Earth to heal and save mankind … but he kept getting distracted by women and fall in love.” Ebert later met singer Jade Castrinos in a cafe in Los Angeles. In the summer of 2009, as Edward Sharpe & the Magnetic Zeros, Ebert, Castrinos, and a group of musicians turned the entire country on a bus. The band recorded their debut album, Up From Below, in Laurel Canyon, produced by Aaron Older and Nico Aglietti. The album was released in 2009. In 2012, her second album Here, presented as the previous one, even at the David Letterman Show.

So here’s the recipe, very simple 🙂 For two people get yourself black Venus rice (a glass and a half), a few sprigs of rosemary, an organic lemon, white wine, a knob of butter.

Put the rice in a saucepan and cover it with water. Add a knob of butter. Begin cooking on low heat and let it go. Meanwhile grated lemon zest (that’s why organic) and then squeeze it. Once the rice has absorbed the water (be careful not to stick to the pot, stir occasionally) add the lemon juice and drizzle with a little ‘of white wine, add the rosemary sprigs.

The cooking will last 50 minutes  so when the cooking water has evaporated you will need to add until the rice is cooked.

Enjoy your meal!

Advertisements

One comment on “Riso venere al profumo di limone e rosmarino

  1. Paola Antonelli
    June 24, 2013

    Che bella idea Giulia!!! In settimana la faccio e se mi viene bene la volta dopo invito pure qlcn ;-*

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: