The Sound of Cooking

The Eternal Sunshine of Giugi's (not so) Spotless Kitchen

Sandwich alla nordica… e altre idee per pic-nic e aperitivi

Da quando ho iniziato a scrivere questo blog, e soprattutto da quando mi sono imposta un certo tipo di “regime alimentare” ( con grosse, ma lente, soddisfazioni e tanti, per me, sacrifici) ho capito una cosa importantissima, che potrebbe sembrare scontata e banale ma non è: mi piace mangiare.
E attenzione, non sto parlando di mangiare dolciumi o schifezze, di saziarmi di alimenti ipercalorici e proibiti ( beh si…anche quelli, ma non solo 😛 )… sto parlando proprio di MANGIARE. Faccio diete, sto attenta, ma non sarò mai una taglia 40. Si lo so, ne ho gia parlato (qui) ma mi piace ribadire il concetto. C’è troppo gusto a preparare dei gustosi piatti, il profumo di buono che riempie la cucina, la soddisfazione di portare in tavola qualcosa di saporito che appaghi la vista e il palato. Per gli ospiti, per la famiglia, per se stessi.
E poi tutte quelle ricette nuove che si scovano nei libri di cucina, che si leggono nei siti internet, quelle che ti passano le amiche… se non anche le ricette della tradizione che riscopri dal diario della mamma o della nonna.
… Tutti quei piatti che ti vien subito voglia di provare.
Ecco, anche se si tratta di preparare qualcosa di semplice da portare con sè per una gita fuori porta 🙂
Settimana scorsa infatti sono stata al lago, i provincia di Trento,  con le amiche. L’idea era quella di godere di una bella giornata di sole e abbronzare un po’ le gambe, ancora troppo bianche dopo un inverno tanto lungo. Purtroppo invece, dopo una prima mezzora promettente, questa estate ballerina ci ha fatto lo scherzetto: cielo plumbeo e aria fin troppo “fresca” 😛
E si sa, la montagna e l’aria fresca fanno venir fame 😀
Di seguito trovate un paio di idee per un pic-nic all’aia aperta… o semplicemente per una merenda, o un aperitivo da preparare in casa.
sandwich nordico
Sandwich alla nordica.
Procuratevi delle fette di pane da toast integrale, senape, mozzarella, 1 avocado, insalata verde, robiola.
Riscaldate le fette di pane e nel frattempo cominciate a tagliare a fettine sottili la mozzarella e l’avocado. Una volta finito di grigliare i toast spalmate un primo strato, non troppo abbondante, di senape.
Io ho utilizzato quella che si compra alla bottega svedese di Ikea: salsa di senape e aneto, una bontà!
Sopra la senape mettete un paio di fettine sottili di mozzarella e copritele poi con l’insalata verde. Sopra l’insalata adagiate l’avocado e infine mettete la robiola a ciuffetti. Chiudete il sandwich con un’altra fetta tostata… et voilà!
panini pizzaiola
Mini panini alla pizzaiola… con sorpresa.
Questi sono semplici semplici. Procuratevi dei mini panini al sesamo, un pomodoro, mozzarella e miele.
Scaldate il pane e farcitelo con le fettine di mozzarella e pomodoro. Spalmate poi sopra un cucchiaino di miele e chiudete il panino.
Buooooni questi 🙂
muffin salati
Muffin salati gamberetti e zucchine.
Per una teglia da muffin da 6 procuratevi 3 uova, 1/2 zucchina, 50gr di gamberetti.
Cominciate col foderare la teglia da muffin con i pirottini di carta. Io ho fatto un esperimento e invece di utilizzare i pirottini già fatti li ho preparati da me, con la carta da forno.
A parte sminuzzate in piccoli pezzetti sia la zucchina che i gamberetti ed incorporateli alle uova, che avrete precedentemente sbattuto. Aggiustate di sale. Versate il tutto nei sei pirottini, infornate a 180° per 20 minuti e …
…Buon appetito! 🙂
E per incoraggiare il sole nel cielo e nello spirito, che dite, un po’ di atmosfera estiva con i Negrita ci sta?
Rotolando verso sud…
*** *** ***
Since I started writing this blog, and especially since I decided to go on a diet, I realized something very important, which may seem obvious and trivial but it is not: I like to eat.And be careful, I’m not talking about eating sweets or junk food, high-calorie and prohibited foods (well yes … even those, but not only: P) … I’m talking about EATING. I go on diets , I’m always (almost) careful to what I eat, but let’s face it: I’ll never be a size 40 (italian 40, do your maths comparing it to your country cloth sizes 😉 ). You know, I’ve already talked about it (here) but I like to reiterate the concept. There is too much joy preparing tasty dishes, the smell of good that fills the kitchen, the satisfaction of bringing ’em to the table. For the guests, for the family, for ourselves.
Even if it is to prepare something simple to take with you for a pic-nic :)As a matter of fact, last week I went for a day out at the lake with some friend. So here you’ll find a few ideas for a picnic … or just for a snack or an appetizer to prepare at home.

Nordic taste sandwiches
Take some slices of wholemeal bread, mustard, mozzarella, 1 avocado, green salad, soft cheese.
Grill the slices of bread and meanwhile begin to thinly slice the mozzarella and avocado. When you are finished grilling the toast spread a first layer, not too abundant, fo mustard.
I used the one you can find at Ikea: mustard sauce and dill, delicious!
Above the mustard put a couple of thin slices of mozzarella and then cover them with green salad. Lie over the salad avocado and finally put the soft cheese in tufts. Close the sandwich with another slice of toasted bread … et voila!

Mini sandwiches with tomato … and a surprise.
These are simple-simple. Get yourself mini sesame buns, a tomato, mozzarella and honey.
Heat the bread and stuff it with slices of mozzarella and tomato. Then spread over a teaspoon of honey and close the sandwich.
Reeeally good:)

Savory muffins with shrimps and zucchini.
For a baking muffins pan of 6 get yourself 3 eggs, 1/2 zucchini, 50g of shrimp.
Start by line the muffin pan with paper cups. I did an experiment and I’ve prepared them myself, with baking paper.
Aside chop into small pieces the zucchini and the shrimps and embed them to the eggs, which you have previously beaten. Season with salt. Pour the mixture in the six cups, bake at 180° for 20 minutes and …
Enjoy …! 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: